Referendum costituzionale del 29 Marzo 2020

Referendum popolare confermativo: si vota domenica 29 marzo 2020

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 28 gennaio 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29 gennaio 2020 sono stati convocati per domenica 29 marzo 2020 i comizi elettorali per il Referendum Popolare Confermativo della legge costituzionale, recante:

‘Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari’

Come si vota
Si tratta di un referendum confermativo, per cui il cittadino che vota “sì” vota a favore della riforma,  mentre chi vota “no” si esprime in senso contrario ad essa.

Inoltre, in maniera analoga a tutti i referendum costituzionali, non è necessario il raggiungimento del quorum: la riforma passerà semplicemente se i voti a favore saranno più di quelli contrari.

Chi può votare
Possono votare i cittadini iscritti nelle liste elettorali, che abbiano compiuto il 18° anno di età entro il giorno fissato per il referendum.

Dove si vota
I Comizi sono convocati per domenica 29 marzo 2020, dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

I seggi elettorali sono ubicati in Via A.Basoli 29/A-B-C. Sulla tessera elettorale è indicato il numero del seggio presso il quale si può votare.

Se il seggio è cambiato l’elettore riceve per posta, al proprio indirizzo di residenza, il tagliando adesivo di aggiornamento, da applicare sulla tessera elettorale. Il tagliando eventualmente non pervenuto si può ritirare presso lo sportello Urp del Comune di Castel Guelfo di Bologna

Vai ad inizio pagina