Riduzioni TARI per Covid 19 riconosciute a favore dell attività: pagamento a saldo al 2/12/2020 della TARI

Con delibera di Consiglio Comunale n° 49 del 30 settembre, questo Comune ha approvato le agevolazioni Tari per emergenza da covid-19, a favore delle attività che hanno dovuto osservare la chiusura di legge, cioè delle utenze non domestiche, secondo il codice attività (codice Ateco), in base alle indicazioni obbligatorie dell’autorità ARERA, come da delibera n°158/2020.

Sono state quindi previste riduzioni, sulla quota variabile della tariffa, del 15% e del 25% che, in relazione alla chiusura obbligatoria, saranno, dal concessionario della gestione della tassa, Hera spa, applicate direttamente nella bolletta Tari con scadenza al 2 dicembre corrente.

Le attività che usufruiranno di tale riduzione, conteggiata in automatico in bolletta, sono indicate per codice contratto o CODICE POSIZIONE SOGGETTA AL TRIBUTO (riportata nella pagina 4 dell’avviso di pagamento TARI) NELL’ALLEGATO ALLA PRESENTE.

Si prega quindi di consultare con attenzione quest’elenco e cercare la propria posizione. Se non la trovate significa che la riduzione non è applicata in automatico nella prossima bolletta con scadenza al 2 dicembre, ma si informa che se la vostra attività ha chiuso per un periodo minimo di 60 giorni, per cause legate al covid-19, quest’ Amministrazione riconosce ugualmente la riduzione del 25% sulla quota variabile della tariffa, dietro presentazione d’idonea autocertificazione allegata, attestante la predetta situazione. La stessa deve essere inoltrata tramite email dedicata – di seguito indicata – all’ufficio tributi del Comune interessato, entro il 10/10/2020,  per l’inserimento nell’avviso di pagamento con scadenza al 2/12/2020 e comunque entro il 31/10/2020 per l’applicazione in successivo avviso a conguaglio.

Email dedicata a cui inviare l’autocertificazione:

riduzionicovidtari@comune.castelguelfo.bo.it

Per ogni informazione potete telefonare all’ufficio tributi: 0542/639217

Vai ad inizio pagina