PROGETTO CONCILIAZIONE VITA – LAVORO. CONTRIBUTI PER LA FREQUENZA DEI CENTRI ESTIVI 2021

Il comune di Castel Guelfo ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” a sostegno delle famiglie con Isee fino a 35.000,00 euro che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi da 3 a 13 anni nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche.
Il progetto prevede contributi economici in forma di voucher per la frequenza ai centri estivi accreditati dai Comuni del Circondario Imolese, inseriti nell’elenco unico circondariale dei soggetti gestori accreditati.
Il contributo alla singola famiglia per ciascun bambino/ragazzo è determinato come contributo per la copertura del costo di iscrizione ed è:
  • pari al massimo a 112,00 euro per ciascuna settimana se il costo di iscrizione previsto dal soggetto erogatore, è uguale o superiore a 112,00 euro;
  • pari all’effettivo costo di iscrizione per settimana se lo stesso è inferiore a 112,00 euro;
  • complessivamente pari ad un massimo di 336,00 euro per ciascun bambino/ragazzo.
Pertanto, dato il contributo massimo erogabile per settimana pari a 112,00 euro e a fronte di un massimo di contributo erogabile per bambino/ragazzo di 336,00 euro.
Inoltro delle domande – scadenze
Le domande vanno inoltrate entro il 16 giugno 2021 (fa fede la data di arrivo) presso il comune di residenza del minore.
Per il comune di Castel Guelfo le domande di contributo dovranno essere presentate:
  • via pec a: comune.castelguelfo@cert.provincia.bo.it (PEC abilitata alla ricezione di posta elettronica ordinaria)
  • mediante consegna a mano presso Comune di Castel Guelfo di Bologna – Servizio URP – Via Gramsci, 10, nei seguenti orari: da lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30;
  • mediante posta indirizzata a: Comune di Castel Guelfo di Bologna – via A. Gramsci n. 10 – 40023 Castel Guelfo di Bologna (Bologna).
La documentazione va corredata di copia di un documento di identità in corso di validità.
Erogazione del contributo
Le famiglie provvedono al pagamento delle quote di frequenza direttamente al gestore del centro estivo privato secondo le tariffe e le regole da questi stabilite.
Il contributo effettivamente spettante alle famiglie beneficiarie sarà erogato direttamente alla famiglia in seguito alla verifica dell’effettiva frequenza ai Centri estivi privati contenuti nell’elenco unico circondariale e dell’attestazione del pagamento della retta.
Per maggiori informazioni:
Servizi Scolastici email scuola@comune.castelguelfo.bo.it tel. 0542 639223 – 214

 

 

 

Vai ad inizio pagina