Modalità

Con deliberazione nr. 450 del 07/04/2014 , la Giunta Regionale ha previsto, anche per l’annata silvana in oggetto, la cessione delle piantine prodotte nei vivai forestali regionali.

La cessione dell piantine è riservata agli Enti delegati in materia forestale (es. Comunità Montane, Amministrazioni Provinciali), nonché ad altri Enti pubblici (es. Amministrazioni Comunali o loro Consorzi, Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità) per attuare interventi di forestazione di iniziativa pubblica ed altre azioni volte allo sviluppo, alla promozione ed alla diffusione di aree “a verde”, per la promozione dell’ambiente naturale e della biodiversità nonché per scopi didattici e divulgativi; tali iniziative possono essere realizzate attraverso soggetti terzi, anche privati, a cui i sopra menzionati Enti sono autorizzati a cedere le piantine per interventi che si effettuino all’interno del territorio regionale.

Le piantine possono essere richieste a titolo gratuito entro il 20 settembre 2014 al seguente indirizzo:

Regione Emilia-Romagna, Servizio Parchi e Risorse forestali, Viale della Fiera,8 – 40127 Bologna

Nel caso le piantine siano richieste per effettuare interventi di forestazione, richiediamo che venga allegata alla domanda una cartografia delle aree da piantumare (Carta Tecnica Regionale max 1:10.000) nonché una breve relazione tecnica relativa agli interventi da effettuare.

Qualora le richieste vengano positivamente accolte, indicheremo con lettera di concessione le specie e la quantità di piantine assegnate, il periodo in cui ritirarle ed in quali dei seguenti vivai gestiti direttamente Regione, saranno disponibili: Zerino di Imola (BO); Castellaro di Galeata (FC).

Ricordiamo che il trasporto delle piantine sarà a carico del richiedente.

Assegneremo la priorità alle richieste inerenti interventi effettuati direttamente dagli Enti Pubblici per progetti di forestazione, rinaturalizzazione e per interventi sul verde pubblico.

In alternativa, soprattutto per quanto riguada gli Enti in indirizzo che si ritrovano nella parte occidentale della Regione, potranno essere inoltrate richieste al seguente recapito:

Dr. Angelo Vanini – Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale – Centro Parco “Casinetto” – Strada Olma 2 – 43038 Sala Baganza (PR) – Tel. 0521.83.60.26, Fax 0521.83.63.69 – email vivaioscodogna.boschicarrega@parchiemiliaoccidentale.it

In questo caso la distribuzione delle piantine sarà effettuata presso il vivaio strategico convenzionato “Scodogna”, sito in Strada Nazionale Ovest 28, Collecchio (PR).

Ogni piantina sarà distribuita ad un prezzo concordato tra l’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale e il Servizio Regionale, in conformità a quanto indicato nella convenzione che disciplina la gestione del vivaio sopracitato, stipulata tra la Regione Emilia- Romagna ed il sopra menzionato Ente; il trasporto delle piantine sarà anche in questa circostanza a carico del richiedente.

A chi rivolgersi

Carlo Arcangeli

Telefono: 0542/603 209
E-mail: carlo.arcangeli@comune.borgotossignano.bo.it


Angela Rubbi

Telefono: 0542 639227
E-mail: angela.rubbi@comune.castelguelfo.bo.it


Roberta Dall’Aglio

Telefono: 0542 639226
E-mail: roberta.dallaglio@comune.castelguelfo.bo.it