Modalità

E’ un servizio educativo e sociale istituito allo scopo di favorire la crescita e lo sviluppo delle bambine e dei bambini dai 12 ai 36 mesi, rispondere ai bisogni sociali delle famiglie e diffondere la cultura e i diritti dell’infanzia. Possono accedere al servizio i bambini residenti nel Comune di Castel Guelfo o in comuni convenzionati; tali domande potranno essere accolte solo dopo aver soddisfatto le domande dei residenti. La domanda deve essere presentata al competente ufficio comunale. ogni anno vengono resi noti con uno o più bandi di iscrizione, le modalità, le condizioni, i criteri di ammissione. le domande sono inserite in un’unica graduatoria sulla base della quale i bambini vengono ammessi nei posti disponibili.

Sulla base della graduatoria stilata, le bambine e i bambini vengono ammessi nei posti disponibili nel nido.
Gli inserimenti si effettuano di norma entro il mese di ottobre.
Per garantire un adeguato ambientamento delle bambine e dei bambini nuovi ammessi viene definita una programmazione degli inserimenti cadenzata nel tempo, che prevede la gradualità dei tempi di permanenza e la presenza dei genitori.
Gli inserimenti a copertura dei posti che si rendono successivamente disponibili si effettuano entro la fine di marzo.
La rinuncia all’ammissione al nido comporta la cancellazione dalla graduatoria.

A chi rivolgersi

Segretario – Marcello Pupillo

Telefono: 0542/639 211
E-mail: segretario@comune.castelguelfo.bo.it


Offerta del servizio

Le bambine e i bambini che frequentano il nido sono divisi in gruppi sezione di norma in base all’età. I gruppi sezione sono organizzati in relazione alla programmazione educativa.
L’anno educativo inizia nella prima settimana di settembre e termina il 30 giugno.
Nel mese di luglio viene attivato un servizio estivo.
Il calendario annuale delle festività del nido d’infanzia rispetterà quello nazionale della scuola.
Il nido d’infanzia è aperto dal lunedì al venerdì e può essere:

  • a tempo pieno con orario dalle ore 7,30 alle ore 16,30;
  • a tempo parziale con orario dalle ore 7,30 alle ore 14,00.

Per necessità lavorative, le famiglie possono usufruire dell’orario prolungato (dalle 16,30 alle 18,00).

Termine del procedimento

L’avvio del procedimento amministrativo decorre dal giorno successivo alla scadenza dell’avviso pubblico e si apre con la fase istruttoria delle domande pervenute entro i termini. Dovrà concludersi entro 30 giorni dall’avvio del procedimento.

Costi a carico dell’utente

L’importo corrisposto dagli utenti all’Amministrazione si configura come contribuzione a titolo di concorso parziale o totale a sostegno delle spese del servizio utilizzato e viene determinato annualmente con delibera di Giunta comunale.

Modalità di pagamento

Al Gestore del servizio mediante c/c postale, RID, od altra forma di pagamento concordata.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell’interessato

Può essere presentato ricorso al comune entro 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.

Normativa di riferimento

Regolamento per il funzionamento del nido d’infanzia approvato con delibera Consiglio comunale n.14 del 03.03.2008.

Atti e documenti da allegare all’istanza e modulistica

  • documento di idoneità valido;
  • diagnosi funzionale (se bambino disabile o con gravi malattie);
  • certificazione dell’Ausl competente nel caso di bambino convivente con genitore, fratello/sorella disabile;
  • altra documentazione specifica prevista nel bando.

Normativa

Iscrizione al nido d’infanzia

Modulistica

Iscrizione al nido d’infanzia