Modalità

La concessione dei loculi, nicchie ossario e aree per tombe di famiglia, è disciplinata dal Regolamento comunale di Polizia Mortuaria adottato con atto consiliare n. 16 del 15/03/1996 e successive modificazioni.

A chi rivolgersi

Chiara Clemente

Telefono: 0542/639 234
E-mail: chiara.clemente@comune.castelguelfo.bo.it


Segretario – Marcello Pupillo

Telefono: 0542/639 211
E-mail: segretario@comune.castelguelfo.bo.it


Costi a carico dell’utente

Marca da bollo da € 16,00.

Concessione di loculi cimiteriali

Il regolamento comunale prevede la concessione di loculi, in presenza di salma, mediante assegnazione secondo il senso verticale, dall’alto al basso. E’ fatta salva la possibilità per il richiedente di optare, in ogni caso, per il loculo posto nella posizione per la quale è fissato il prezzo corrispettivo della concessione più basso.
Possono essere concessi fino a due loculi nella stessa fila orizzontale o verticale, unicamente per tumulazione di due coniugi o parenti sino al 2° grado di cui uno sia già deceduto od ultraottantenne.
La concessione del loculo ha la durata trentacinquennale, previo pagamento di un canone stabilito dalla Giunta Comunale, decorrente dalla stipulazione del contratto.
Possono, inoltre, essere ceduti per file intere verticali, scelte dagli interessati nell’arcata in concessione nel periodo di richiesta stessa, comprensive di un numero minimo di 5 loculi, per la tumulazione di cadaveri e resti mortali, così da realizzare una piccola tomba di famiglia. Tale concessione ha la durata novantanovennale, previo pagamento di un canone stabilito dalla Giunta Comunale, decorrente dalla stipulazione del contratto. Per ottenere la concessione di loculi l’interessato deve produrre domanda in carta legale al Sindaco, con l’indicazione delle generalità della salma da tumulare.

Concessione di nicchie ossario

Le nicchie ossario sono concesse per la durata di quaranta anni previo pagamento di un canone stabilito dalla Giunta Comunale, vengono concessi mediante assegnazione secondo il senso verticale dall’alto al basso.
Per ottenere la concessione di nicchie ossario l’interessato deve produrre domanda in carta legale al Sindaco, con l’indicazione delle generalità dei resti mortali da tumulare.

Concessione di aree per tomba di famiglia

Potrà essere dato in concessione del terreno per la costruzione di tombe di famiglia o monumentali sulla base di piani di lottizzazione regolarmente approvati.
Tali costruzioni dovranno essere eseguite direttamente dai privati.
Le costruzioni di sepolture su aree date in concessione devono essere realizzate entro il termine di due anni dalla data della relativa concessione.
Le concessioni delle aree hanno la durata di anni 99 salvo rinnovo.
I prezzi di concessione sono stabiliti con delibera C.C N. 104 del 28/12/1989.
Per ottenere la concessione di area l’interessato deve produrre domanda in carta legale al sindaco.

Accoglimento salme

Nel cimitero possono essere ricevute le salme di:

  • persone decedute nel territorio comunale qualunque residenza avessero in vita;
  • persone decedute fuori dal comune ma aventi in vita la residenza in esso o che vi abbiano risieduti in passato, nonché i loro coniugi;
  • persone decedute fuori del comune e non residenti in vita ma aventi diritto a sepoltura privata nel cimitero comunale;
  • persone non aventi diritto alla sepoltura nel comune ma aventi già sepolti nel cimitero comunale il coniuge o parenti fino al 3° grado;
  • persone aventi parenti entro il 3° grado residenti nel comune su istanza di almeno uno di essi.

Modulistica