Descrizione

I cittadini di uno Stato membro dell’unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Germania, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria) residenti nel territorio comunale, possono esercitare in Italia il diritto di voto per l’elezione del Parlamento Europeo e per l’elezione degli organi comunali.
In tal caso devono richiedere presso il proprio comune di residenza l’iscrizione in apposite liste elettorali aggiunte. E’ possibile chiedere l’iscrizione anche ad una sola lista elettorale aggiunta, cioè chiedere di esercitare il diritto di voto alle sole elezioni europee o alle sole elezioni comunali.

A chi rivolgersi

Chiara Clemente

Telefono: 0542/639 234
E-mail: chiara.clemente@comune.castelguelfo.bo.it


Segretario – Marcello Pupillo

Telefono: 0542/639 211
E-mail: segretario@comune.castelguelfo.bo.it


Modalità di richiesta

  1. Per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale.
    La domanda di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte può essere presentata in qualsiasi momento e in occasione di rinnovo del Consiglio Comunale, non oltre il 5° giorno successivo all’affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali.
    Per la domanda va utilizzato il modulo prestampato presso l’Ufficio Elettorale che deve contenere i seguenti dati:
    • il cognome e il nome;
    • il luogo e la data di nascita;
    • la cittadinanza;
    • l’attuale residenza nonché l’indirizzo nello Stato di origine;la richiesta di iscrizione all’anagrafe della popolazione residente;
    • la richiesta di iscrizione nella lista elettorale aggiunta.
  2. Per l’esercizio del diritto di voto alle elezioni del Parlamento Europeo.
    La domanda di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte deve essere presentata, non oltre il 90° giorno anteriore alla data fissata per la consultazione.
    Per la domanda va utilizzato il modulo prestampato presso l’Ufficio Elettorale che deve contenere i seguenti dati:
    • la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
    • il cognome e il nome;
    • il luogo e la data di nascita;
    • la cittadinanza;
    • l’attuale residenza nonché l’indirizzo nello Stato di origine;
    • il possesso della capacità elettorale nello stato di origine;
    • l’assenza di un provvedimento giudiziario, penale civile, a carico, che comporti per lo stato di origine la perdita dell’elettorato attivo.

Modalità di rilascio

Se la domanda è accolta gli interessati dovranno ritirare presso l’Ufficio Elettorale la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove recarsi a votare.
Qualora, invece, non fosse accolta l’interessato può fare ricorso secondo la normativa vigente.

Requisiti

  • Avere la cittadinanza in uno dei paesi membri della Unione Europea;
  • Essere iscritti all’anagrafe della popolazione residente o averne fatto richiesta.

Scadenza, validità

I cittadini inclusi nella lista aggiunta, vi restano iscritti fino a quando non chiedano di essere cancellati o fino a che non siano cancellati d’ufficio.

Modulistica

Iscrizione liste elettorali aggiunte per i cittadini dell’Unione Europea